pefc-logo Solo Verde

Caring for our forests globally
PEFC Italia

skflag Italia | PEFC International

 

Che vantaggi per chi si certifica?

Foresta_3

La convenienza della certificazione forestale per un proprietario forestale, per chi vende legna da ardere o per una azienda di lavorazione del legno e carta risiede, oltre che negli aspetti etici, in considerazioni di natura economica connesse alla preferenza accordata dal consumatore al prodotto certificato rispetto ad uno senza le stesse garanzie di ecosostenibilità, preferenza che in alcuni casi diventa anche disponibilità a pagare per esso un prezzo maggiore. E’ significativo in proposito notare come anche nel nostro Paese, dove peraltro la maggior parte della materia prima legnosa viene importata, inizi a farsi pressante la richiesta, da parte dell’industria di trasformazione, di materiale legnoso proveniente da foreste certificate.
Per le Pubbliche Amministrazioni proprietarie o gestori di boschi, subentrano anche valenze di carattere etico: infatti la certificazione della gestione forestale permette di “comunicare” al pubblico che i boschi vengono  gestiti in maniera sostenibile da un punto di vista sociale e ambientale, adeguandosi a criteri di buona pratica forestale internazionalmente riconosciuti.
La certificazione di gestione forestale sostenibile e di “catena di custodia” rappresenta quindi un utile strumento di marketing, un'opportunità di ufficializzare l'impegno imprenditoriale verso l'ambiente, e al tempo stesso un impegno per la promozione di una gestione oculata e corretta dei boschi.

Dati certificazione PEFC

Superficie forestale
Nel mondo: 264 millioni ha

In Italia: 818.970,75 ha

Proprietari forestali
Nel mondo: >488.817, in Italia: 24.022
Catene di custodia
Nel mondo: 10.374, in Italia: 713

Aziende CoC nel mondo: 15.804, in Italia 907

  768689

Right margin block DATABASE

Cerca foreste, prodotti e aziende certificate PEFC

Database nazionale

Database internazionale